Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Per maggiori informazioni e leggere l'informativa estesa o negare il consenso a tutti o alcuni dei cookie clicca sulla 'Cookie policy'. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Martedì, Settembre 29, 2020

La grande passione per il vino e per la qualità trasmessi da suo padre, dal 1960 Sergio Zenato ha dato vita all'azienda che porta il suo nome. Dedicandosi in maniera

infaticabile alla produzione enologica, nel corso degli anni egli ha sperimentato nuovi impianti e valorizzato i vigneti del territorio. Sergio Zenato ha il merito di aver sviluppato la potenzialità del vitigno autoctono Trebbiano di Lugana, trasformandolo in un grande bianco: il Lugana. Estendendo i suoi confini alla Valpolicella, Zenato ha potuto continuare nella sua opera di sperimentazione. Nella tenuta Costalunga, un terrendo di 35 ettari a 300 metri sul livello del mare, si susseguono le varietà Corvina, Rondinella e Oseleta, che hanno dato vita ad un vino di grande tradizione e notorietà: l'Amarone.

In questa terra è nato anche il Ripassa, un Valpolicella doc Superiore nato dalla migliore selezione di Valpolicella "ripassata" sulle vinacce dell'Amarone.

Take Away

Privée

Siamo qui

Stampa